Supporti: Ferro opportunamente preparato e pulito e cemento perfettamente stagionato. Ciclo applicativo: Ferro: Asportare ruggine, parti incoerenti e sgrassare accuratamente ed effettuare trattamento anticorrosivo nitro-resistente. Applicare una o due mani di “Cloromax”. Cemento: Applicare direttamente due o più mani di “Cloromax”. Condizioni applicative: Umidità relativa non superiore al  70%. Temperatura di applicazione: 0°C / +40°C Temperatura al supporto: +5°C / +35°C Sovraverniciatura: 8 – 12 ore. Essiccazione: Fuori polvere: 1 – 2  ore  a 20°C.      In profondità: 10 ­ 12ore a 20°C. Attrezzi:  Rullo, pennello, spruzzo. Resa indicativa: 8 ­ 10 mq/Lt. Confezioni di vendita: Lt 13  Stoccaggio:  6 mesi in luogo fresco ed asciutto, proteggere dal gelo. Colori:  Tinte Ral, Tinte di cartella

Diluizione: Con diluente nitro 10 ­- 15% in funzione del tipo di applicazione. Aspetto del prodotto:  Lucido. Tipo di legante: Resina clorocaucciù. Importante: Negli ambienti chiusi ventilare adeguatamente il locale per via dei solventi contenuti nel prodotto che, a contatto con scintille, fiamme o cariche elettrostatiche indotte, possono dar luogo a fenomeni esplodenti.