KROMAFOND EPOSSIDICO

Descrizione del prodotto:

Primer epossidico bicomponente a  pigmentazione anticorrosiva.      

Impiego: 

Mano ancorante prima della successiva ricopertura con finiture epossidiche o poliuretaniche.

Il prodotto può essere fornito anche colorato e usato come finitura.

Supporti:

Ferro zincato, ferro sabbiato, cemento, calcestruzzo, gres, materiali lapidei, leghe leggere, etc.

Condizioni applicative:

Umidità relativa non superiore al 70%.

Temperatura di applicazione:

+5°C / +40°C

Temperatura al supporto:

+8°C / +40°C

Temperatura del prodotto:

+10°C / +30°C

Pot­life:

1 ora a 25°.

Essiccazione ad aria:

Fuori impronta: 4-10 ore

In profondità: 12-18 ore Con temperature intorno ai 20°C. ed umidità al 45%.

Sovraverniciatura:

Minimo 12 ore – max 30 giorni.

Attrezzi: 

Spruzzo , pennello, rullo.

Preparazione del prodotto:

Miscelare il componente A ed aggiungere il componente B sotto agitazione.

Spessore:

60 – 100 micron per mano, variabile in funzione della diluizione e del metodo di applicazione.

Resa indicativa: 

8 – ­10 mq/Kg. per mano.

A spruzzo il consumo aumenta sensibilmente.

Confezioni di vendita:

Kg 20 + catalizzatore Kg 5.

Kg 5 + catalizzatore Kg 1

Colori:

Grigio, colori RAL, tinte a campione.

Aspetto del prodotto:

Opaco.

Stoccaggio:

6 mesi in luogo fresco ed asciutto, proteggere dal gelo.

Diluizione:

Come primer: con diluente epossidico max 20–30%.

Infiammabilità:

> 34°

Avvertenze importanti:

Catalizzare la quantità di prodotto che si è certi di consumare entro i tempi indicati.

Negli ambienti chiusi ventilare adeguatamente il locale per via dei solventi contenuti nel prodotto che, a contatto con scintille, fiamme o cariche elettrostatiche indotte, possono dar luogo a fenomeni esplodenti.

L’esposizione ai raggi UV provoca lo sfarinamento del prodotto.

Eseguire sempre una campionatura per verificare l’effettiva rispondenza, il grado di adesione al supporto e le resistenze specifiche.

Normativa

(DIR.2004/42/CE) Pitture bicomponenti reattive per specifici usi finali (es. pavimenti) Valore limite UE per questo prodotto (BS – cat. j): 500g/l (2010) Contenuto COV<500g/l

Le informazioni del presente documento, hanno carattere indicativo e possono essere variate in qualsiasi momento senza preavviso per esigenze tecnico-normative. Le notizie in esso riportate sono frutto di lunga esperienza sui cantieri, l’utilizzatore è tenuto a testare e verificare l’idoneità dei prodotti prima dell’applicazione mediante campionatura preventiva. Si declina ogni responsabilità per un uso improprio del prodotto. Per info contattare il ns servizio tecnico.