EPOMAX

Prodotto

Resina epossipoliammidica bi-componente a solvente per pavimentazioni  industriali sottoposte a traffico, strutture  metalliche, cementi e calcestruzzi.

Dotata di elevata resistenza chimica e meccanica per la finitura e la manutenzione di supporti soggetti a forti sollecitazioni in ambienti aggressivi.

Disponibile anche nella versione “antiskid” (antiscivolo).

Supporti:

Lamiere zincate, leghe leggere, ferro, cemento, calcestruzzo, tutti ben puliti, sgrassati e preparati.

Su verniciature preesistenti verificare preventivamente la compatibilità.

Il prodotto non aderisce sulle vernici acriliche a solvente impiegate generalmente su cemento industriale, queste dovranno essere asportate completamente e in profondità.

Avvertenze: 

Catalizzare la quantità di prodotto che si è certi di consumare entro i tempi indicati.

Condizioni applicative:

Umidità relativa non superiore al 70%.

Temperatura di applicazione:

+15°C / +40°C

Temperatura al supporto:

+15°C / +40°C

Temperatura del prodotto:

+10°C / +30°C

Pot­life:

40 – 50 min. a t = amb.

Essiccazione ad aria:

Fuori polvere: 15 ­- 20 minuti

Fuori impronta: 4 ­- 5 ore

In profondità: 12 ore Con temperature intorno ai 20°C. ed umidità al 45%

Sovraverniciatura:

Minimo :18 – 24 ore Max: 7 gg

Attrezzi:  Spruzzo , pennello, rullo.

Resa indicativa: 

8 – 10 mq/Kg per mano

15 – 20 mq/kg se usato come antipolvere e/o primer

Confezioni di vendita:

Kg 16 + catalizzatore Kg 4

Kg. 4 + catalizzatore kg. 1

Colori:

Trasparente, Tinte RAL tinte di cartella

Densità:

1,340 gr./ml. (A + B)

Aspetto del prodotto:

Semilucido.

Stoccaggio:

6 mesi in luogo fresco ed asciutto, proteggere dal gelo.

Diluizione:

Con diluente epossidico max 5 – 10% se  necessario.

50–100% se impiegato come antipolvere.

Spessore:

60 – 100 micron per mano.

Infiammabilità:

> 34°

Volume dei solidi:

62% ca.

Importante

Negli ambienti chiusi ventilare adeguatamente il locale per via dei solventi contenuti nel prodotto che, a contatto con scintille, fiamme o cariche elettrostatiche indotte, possono dar luogo a fenomeni esplodenti. Eseguire sempre una campionatura per verificare l’effettiva rispondenza, il grado di adesione al supporto e le resistenze specifiche.

Normativa

(DIR.2004/42/CE) Pitture bicomponenti reattive per specifici usi finali (es. pavimenti) Valore limite UE per questo prodotto (BS – cat. j): 500g/l (2010) Contenuto COV<500g/l

Le informazioni del presente documento, hanno carattere indicativo e possono essere variate in qualsiasi momento senza preavviso per esigenze tecnico-normative. Le notizie in esso riportate sono frutto di lunga esperienza sui cantieri, l’utilizzatore è tenuto a testare e verificare l’idoneità dei prodotti prima dell’applicazione mediante campionatura preventiva. Si declina ogni responsabilità per un uso improprio del prodotto. Per info contattare il ns servizio tecnico.