ANTIKAL VELATURA

Descrizione del prodotto:

Velatura a calce effetto antico decorativo semi-coprente per ottenere effetto antico, pennellato, nuvolato, maculato etc.

Il ciclo è composto da due prodotti: ANTIKAL FONDO e la relativa finitura ANTIKAL VELATURA.

Impiego: 

Decorazione di muri sia in interno che in esterno dove si voglia ottenere una finitura estetica particolare unitamente alla eccezionale ecologicità e traspirabilità offerta dal tipo di legante cui è composto.

Supporti: 

Intonaci di malta, di calce o malta bastarda perfettamente stagionati (almeno trenta giorni). Intonaci premiscelati.

Vecchi intonaci a calce purché preventivamente puliti e depolverizzati.

Pietre carbonatiche sia vecchie che nuove.

Ciclo applicativo: 

Depolverizzare più possibile il supporto, stuccare eventuali crepe e microlesioni.

In caso di supporti sfarinanti consolidare con il fussativo minerale KROMAFIX AI SILICATI.

Applicare a pennello o rullo, previa bagnatura del supporto, di velatura a calce effetto antico ANTIKAL FONDO in colore bianco o in altra tinta a scelta (si consiglia bianco o avorio), diluito al 10%.

Dopo circa 24 ore applicare una o due mani di ANTIKAL VELATURA utilizzando pennello spalter, straccio, guanto, spugna o altro sistema di applicazione a scelta.

Condizioni applicative:

Umidità relativa non superiore all’75%

Temperatura di applicazione:

+8°C / +35°C

Temperatura al supporto: 

+5°C / +40°C

Sovraverniciatura: 

Min. 24 ore ­ Max 3 giorni.

Attrezzi: 

Rullo, pennello, tampone, panno di renna, spugna, guanto.

Resa indicativa: 

10mq per Lt.

Colori: 

Neutro biancastro, colorato.

Confezione di vendita:

Lt. 13 – Lt. 5 – Lt. 2,5

Stoccaggio: 

6 mesi in luogo fresco ed asciutto,  proteggere dal gelo.

Tipo di legante: 

Grassello di calce stagionato 24 mesi.

Permeabilità al vapore: 

280 gr/mq x 24h   

Assorbimento d’acqua: 

200 mg/mq x 24h

Aspetto del prodotto: 

Opaco satinato.

PH:

10 – ­12.

Essiccazione:

12 -­ 24 ore.

Avvertenze:

Trattare l’intera superficie in un’unica soluzione fino ad interruzioni architettoniche.

Evitare l’applicazione in condizione di pioggia imminente, vento forte o sole battente, quando si utilizza la velatura a calce effetto antico in esterni, assicurarsi di eseguire l’applicazione in condizioni meteo favorevoli anche nei giorni successivi alla verniciatura.

Mascherare e proteggere: vetro, ceramiche, pietre naturali, infissi in metallo e alluminio.

Utilizzare guanti ed occhiali durante l’applicazione, in quanto trattasi di prodotto alcalino ed irritante per la pelle e gli occhi.

Supporti umidi con presenza di efflorescenze vanno preventivamente trattati con sistemi deumidificanti.

Applicare solo in supporti minerali, ovvero asportare qualsiasi tipo di pittura plastica al quarzo preesistente.

Non applicare su intonaci e rasature a base di gesso.

Normativa

(DIR.2004/42/CE) Pitture con effetti decorativi Valore limite UE per questo prodotto (BA – cat. l): 200g/l (2010) Contenuto COV<200g/l

Le informazioni del presente documento, hanno carattere indicativo e possono essere variate in qualsiasi momento senza preavviso per esigenze tecnico-normative. Le notizie in esso riportate sono frutto di lunga esperienza sui cantieri, l’utilizzatore è tenuto a testare e verificare l’idoneità dei prodotti prima dell’applicazione mediante campionatura preventiva. Si declina ogni responsabilità per un uso improprio del prodotto. Per info contattare il ns servizio tecnico.