Intonaco a calce naturale

ANTIKAL INTONACO

Descrizione del prodotto:

Intonaco minerale biologico di fondo altamente traspirante, a base di
calce idraulica naturale NHL 3.5, zeolite purissima e inerti provenienti da riciclo;

Il contenuto di calce naturale, conferisce al prodotto proprietà salutari ed anallergiche e antimuffa;

Applicabile a macchina e a mano.

Impiego del prodotto:

Restauro conservativo e risanamento di pareti e soffitti sia interni che esterni;

Supporti:

Murature di tufo, mattoni, laterizi, blocchi in calcestruzzo, murature miste.

Preparazione del supporto:

I supporti da intonacare devono essere solidi, stabili, puliti ed esenti da polveri, pitture e disarmanti;
Consolidare le murature miste o a diverso grado di assorbimento e i sottofondi particolarmente assorbenti con KROMAFIX GR;

Per superfici lisce e compatte come ad es il calcestruzzo, è necessario preparare un fondo di
adeguata aderenza applicando precedentemente una mano di rinzaffo (3÷ 5 mm);

Bagnare i sottofondi con acqua, soprattutto se esposti a sole battente, un’ora circa
prima dell’intonacatura in modo che abbiano il tempo di raffreddarsi ed asciugarsi superficialmente.
Supporti molto umidi possono rallentare la presa.

Diluizione:

Con acqua pulita al 20 % circa per ogni sacco da 25 kg (5 ÷ 5,5 litri);

Aggiungere lentamente la polvere all’acqua mescolando per 2÷3 minuti con miscelatore a basso numero di
giri munito fino ad ottenere una malta omogenea e priva di grumi;

Resa:

circa 9 ÷ 10 kg/m2 per cm di spessore

Pot life:

2 ore.

Indicazioni di posa:

Spessore minimo di applicazione non inferiore a 1 cm o maggiore di 2 cm per mano;

Per spessori superiori a 2 cm, eseguire l’applicazione in più strati a distanza di 24h luno dall’altro;

Il completamento della posa può essere eseguita applicando lo stesso prodotto rifinendo con frattazzo in spugna, plastica o legno.

In alternativa, per ottenere una finitura meno rustica, impiegare ANTIKAL RASANTE rifinendo con frattazzo in spugna, plastica o legno.

La verniciatura dovrà essere eseguita con pitture traspiranti a base di calce o silicati.

Dati tecnici:

Aspetto fisico: Polvere dal caratteristico colore nocciola

Granulometria: < 2,5 mm

Peso specifico: 1,3 gr/cm³

Temperatura d’applicazione: +5°C +30 °C

Massa volumica (malta indurita secca): circa 1500 kg/m³ (EN 1015-10)

Resistenza alla compressione: categoria CS II (EN 1015-11)

Adesione al supporto: 0,3 N/mm² (EN 1015-12)

Assorbimento d’acqua: W0 (EN 1015-18)

Conducibilità termica: 0,52 W/m·K (valore tabulato)

Permeabilità al vapore acqueo: 5÷20 μ (valore tabulato EN 1745)

Indurimento finale: 28 giorni. Dati espressi a (20±2)°C e (65±5)% di umidità relativa. Temperature inferiori allungano i tempi di maturazione ed indurimento.

Confezione di vendita:

sacco da kg 25