POLYCEM

Descrizione del prodotto:

Colla rasante per cappotto e resina per polistirolo in polvere fibrata a grana fine, idonea per pannelli da isolamento termico a lastre in EPS e tutti i materiali isolanti in genere. E’ formulato con cemento 525 bianco/grigio, resine sintetiche ed inerti quarziferi. La finitura è di tipo frattazzata a civile fine.

Il POLYCEM è un prodotto polifunzionale e può essere usato per rasare supporti difficili di varia natura.

Impiego del prodotto:

Incollaggio e rasatura armata di pannelli
per sistemi d’isolamento termico a cappotto.

La colla rasante per cappotto è idonea anche come resina per polistirolo per conferire resistenza meccanica a cornici ed elementi decorativi in polistirolo.

Rasatura di calcestruzzo gettato o prefabbricato e finitura, elementi di facciata anche se rivestiti con pitture al quarzo o vernici sintetiche purché in buona aderenza al supporto.

Il prodotto può essere impiegato per rasare supporti difficili quali ceramiche, vetro, etc., sostituendo l’acqua d’impasto con uno dei ns additivi rinforzanti per malte AD-FORTEM oppure AD-FLEX, quest’ultimo conferisce anche notevole elasticità al prodotto.

Preparazione dell’impasto:

Mescolare un sacco di POLYCEM da 25 kg con ca. 6,5 ÷ 7 litri di acqua pulita aggiungendo lentamente la polvere all’acqua.

Miscelare con idoneo trapano per malte.

Lasciare riposare l’impasto ottenuto per almeno 5 minuti.

Pot Life: 

2,5 – 3 ore se mescolato con acqua.

1 – 2 ore se mescolato con AD-FORTEM oppure AD-FLEX.

Stagionatura:

21 gg circa.

Applicazione come colla per cappotto:

Se il supporto è polveroso e incoerente, consolidare con una o più mani del ns primer ancorante per malte KROMAFIX GR.

Applicare POLYCEM su tutta la superficie della lastra isolante mediante spatola a denti larghi oppure, in alternativa, applicare un cordolo di prodotto sul bordo perimetrale del pannello e a punti centrali, garantendo comunque una superficie minima d’incollaggio pari al 40% della dimensione della lastra.

Eliminare eventuali fuoriuscite del collante sui lati del pannello durante la fase di posa, onde garantire un
corretto accostamento dei materiali isolanti ed evitare formazioni di ponti termici.

Eventuali giunti aperti tra le lastre vanno riempiti utilizzando unicamente il materiale isolante.

Ad avvenuta essiccazione, procedere con la consueta fase di tassellatura dei pannelli.

Applicazione come rasante per cappotto:

Depolverizzare più possibile il supporto.

Inumidire i supporti assorbenti, come intonaci a base calce-cemento o cementizi.

Se la superficie da rasare è polverosa e incoerente, consolidare con una o più mani del ns primer ancorante per malte KROMAFIX GR.

Applicare a una o più mani di POLYCEM a spatola d’acciaio e successivamente ripassare a frattazzo.

E possibile applicare il prodotto a spruzzo.

Inglobare, quando richiesto, idonea rete in fibra alcali-resistente apprettata e certificata avendo cura di eseguire dei sormonti tra le strisce della stessa di almeno 10 cm.

Procedere quindi alla eventuale pitturazione dopo opportuna asciugatura e stagionatura.

Applicazione come resina per polistirolo:

Spruzzare il prodotto con idonea attrezzatura dopo aver aumentato la diluizione in base alle caratteristiche del macchinario di cui si dispone.

Diluizione:

25% – 30% con acqua con o ns additivi specifici.

Resa indicativa: 

Rasatura: 1,3 Kg/m2 · mm di spessore.

Incollaggio a punti: ca. 3-4 Kg/m2

Incollaggio a superficie piena: ca. 4-6 Kg/m2

Attrezzi: 

Spatola d’acciaio, fratazzo in spugna, spruzzo.

Spessore consigliato per rasatura: 

4 – 5 mm.

Spessore massimo ottenibile

6 mm.

Avvertenze per la posa:

Condizioni applicative:

Umidità relativa non superiore all’75%

Temperatura di applicazione:

+8°C / +35°C

Temperatura al supporto:

 +5°C / +40°C

Non applicare la colla rasante per cappotto e resina per polistirolo in supporti deboli e/o friabili.

Superfici umide con presenza di efflorescenze dovranno essere preventivamente trattate.

Evitare l’applicazione in condizione di pioggia imminente, gelate, vento forte, sole battente e temperature elevate.

Importante:

Effettuare sempre un test preventivo di applicazione al fine di verificare la compatibilità e la resa effettiva del prodotto essendo essa variabile a seconda del supporto.

Dati tecnici:

Confezione di vendita 

Sacchi da Kg 25

Aspetto del prodotto

Polvere

Massa volumica della polvere

1300 kg/m3

Massa volumica della malta fresca

1600 kg/m3

Massa volumica della malta indurita

ca. 1350 kg/m3

Adesione su calcestruzzo

≥ 1,5 N/mm2

Resistenza a compressione

CS IV > 13 N/mm2

Assorbimento acqua per capillarità

W2 c≤ 0,2 Kg/m²· Min0,5

Coefficiente di permeabilità al vapore acqueo

15/35 µ

Resistenza a flessione

> 4,0 N/mm2

Reazione al fuoco

Classe A1

Diametro massimo dell’aggregato

< 1 mm

Colori 

Bianco,  grigio, colorabile con ossidi di ferro.

Stoccaggio 

6 mesi in luogo fresco ed asciutto, proteggere da umidità e gelo.

Tipo di legante: 

Cemento 525 e resina in polvere.

PH:

12.

Normative di riferimento

Regolamento europeo prodotti da costruzione (UE) CPR N. 305/2011

Norma armonizzata: EN 998-1:2010: Malta per scopi generali per intonaci interni ed esterni (GP)

Le informazioni del presente documento, hanno carattere indicativo e possono essere variate in qualsiasi momento senza preavviso per esigenze tecnico-normative. Le notizie in esso riportate sono frutto di lunga esperienza sui cantieri, l’utilizzatore è tenuto a testare e verificare l’idoneità dei prodotti prima dell’applicazione mediante campionatura preventiva. Si declina ogni responsabilità per un uso improprio del prodotto. Per informazioni contattare il ns servizio tecnico.